lunedì 23 gennaio | 12:21
pubblicato il 17/giu/2013 17:46

Finmeccanica: Thales Alenia Space sigla contratto finale missione Marte

(ASCA) - Le Bourget, 17 giu - Thales Alenia Space, jv tra Finmeccanica e Thales, ha annunciato oggi al Salone Internazionale dell'aeronautica e dello spazio di Le Bourget, a Parigi, la firma del contratto finale per lo sviluppo del programma ExoMars, la missione destinata ad approdare su Marte.

La cerimonia di firma ha avuto luogo presso l'area espositiva dell'Agenzia Spaziale Europea, alla presenza del Direttore Generale dell'Agenzia, Jean-Jacques Dordain, insieme a Enrico Saggese, Presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana, leader del progetto, e Jean-Loic Galle, CEO di Thales Alenia Space.

''Dopo un contratto preliminare firmato nel 2008 - si legge in una nota - e' questo un traguardo estremamente importante per Thales Alenia Space, primo contraente del programma, che si vede assegnata l'ultima tranche di un contratto industriale del valore totale di 643 milioni di Euro. Al contratto siglato oggi a Le Bourget, di 146 milioni di Euro a completamento della missione 2016, si aggiunge una ulteriore quota di circa 70 milioni di Euro a copertura di una parte significativa della successiva missione 2018''. Il programma ExoMars sara' realizzato con la cooperazione internazionale dell'Agenzia Spaziale Russa Roscosmos, quale partner paritario nel progetto, che contribuira' con attrezzature ed esperimenti scientifici, ma soprattutto sviluppera' il Modulo di Discesa della Missione 2018 e fornira' il servizio di lancio per entrambe le missioni con l'utilizzo del vettore Proton.

Thales Alenia Space Italia e' Prime Contractor industriale nel Programma ExoMars, occupandosi dell'intera progettazione delle due missioni e grazie, in particolare, al ruolo significativo dell'Agenzia Spaziale Italiana quale primo finanziatore della missione. Per quella del 2016 sta realizzando il modulo EDM (Entry and Descent Module), dimostratore tecnologico per l'ingresso e discesa su Marte, mentre la realizzazione del modulo orbitante TGO (Trace Gas Orbiter) avverra' nel sito francese di Cannes di Thales Alenia Space.

sen/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
In Sicilia i corsi per aspiranti Master of Wine
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4