domenica 22 gennaio | 11:14
pubblicato il 04/giu/2014 12:27

Finmeccanica Selex ES: inaugura centro Cyber Security a Chieti

Finmeccanica Selex ES: inaugura centro Cyber Security a Chieti

(ASCA) - Roma, 4 giu 2014 - Finmeccanica - Selex ES ha inaugurato l nuovo centro di eccellenza per la Cyber Security presso lo stabilimento di Chieti, alla presenza del Ministro dell'Interno Angelino Alfano. Il centro per la Cyber Security di Chieti, spiega la societa', e' costituito dal Security Operation Center (SOC) e dall'Open Source Intelligence Center in cui e' installato il Supercalcolatore (High Performance Computer). Attraverso queste infrastrutture Finmeccanica - Selex ES eroga rispettivamente servizi di sicurezza e di Cyber Intelligence per la protezione da attacchi informatici. ''Il Security Operation Center - sottolinea Finmecanica Selex ES - assicura capacita' di situational awareness identificando attivita' malevole di tipo cyber, analizzandole in maniera dinamica, correlandole con altri eventi e valutando il rischio associato. Le attivita' di prevenzione e difesa da pericoli informatici sono basate su allarmi generati dal SOC relativi a scenari di attacco o alla individuazione di nuove vulnerabilita' informatiche. Oltre a questo il SOC garantisce il ripristino dell'integrita' e della disponibilita' delle informazioni e dei sistemi attaccati''.

Il Supercalcolatore da 400 TFlops di Finmeccanica - Selex ES e' al trentesimo posto nella lista ''Top500'' dei 500 supercomputer piu' potenti del pianeta e si colloca nella seconda posizione della classifica mondiale ''Green500'' che valuta le infrastrutture di supercalcolo per il loro tasso di efficienza energetica. A Finmeccanica - Selex ES fa capo il maggiore progetto di Cyber Security mai aggiudicato fuori dai confini degli Stati Uniti: la rete di protezione cyber della NATO. Infatti, a febbraio 2012, l'azienda ha firmato un contratto per lo sviluppo, la realizzazione e il supporto della NATO Computer Incident Response Capability - Full Operating Capability (NCIRC-FOC). Questa capacita' garantira' la sicurezza delle informazioni a circa 50 siti e sedi dell'Alleanza Atlantica in 28 Paesi in tutto il mondo, per un totale di oltre 20.000 utenti. com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4