domenica 19 febbraio | 23:00
pubblicato il 23/apr/2013 20:11

Finmeccanica: Pansa, criticita' alle spalle. Ora consolidare risultati

(ASCA) - Roma, 23 apr - Per Finmeccanica, le criticita' registrate nel 2012 sono alle spalle, ora bisogna piuttosto consolidare i risultati del piano di ristrutturazione intrapreso. Lo ha detto l'amministratore del gruppo, Alessandro Pansa, in conferenza stampa al termine del Cda che ha esaminato il bilancio 2012 che si e' chiuso con una perdita netta in miglioramento.

''Mentre il 2012 - ha detto Pansa - e' stato caratterizzato da aree di crisi profonde, nel 2013 non dobbiamo fare altre che consolidare e incrementare i risultati del piano industriale''.

''Il processo di riorganizzazione - ha aggiunto Pansa - sta andando avanti come deve essere un sano e serio processo di riorganizzazione per una industria ad alta intensita' di capitale, non si fanno le cose dalla sera alla mattina''.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia