venerdì 20 gennaio | 09:36
pubblicato il 07/giu/2013 12:00

Finmeccanica/ Olanda conferma stop commessa treni AnsaldoBreda

Governo conferma decisione Ferrovie, cercherà soluzione giuridica

Finmeccanica/ Olanda conferma stop commessa treni AnsaldoBreda

Roma, 7 giu. (askanews) - Il governo dell'Olanda ha confermato la decisione di bloccare la commessa di treni italiani ad alta velocità prodotti della AnsaldoBreda, controllata del gruppo Finmeccanica. Precedentemente la società che gestisce le ferrovie olandesi "ha deciso di arrestare la commessa con il Fyra, e siamo giunti alla stessa conclusione", ha riferito il vicepremier Lodewijk Asscher, riferendosi al sistema di treni veloci tra Amsterdam e L'Aia che doveva sfruttare i V250 di AnsaldoBreda. Nei giorni scorsi la NS, la società che gestisce le ferrovie olandesi aveva affermato che non intendeva più utilizzare i treni in quanto una indagine sui convogli aveva identificato problemi tecnici e inaffidabilità. La decisione ultima spettava al governo, in quanto lo Stato è azionista unico della NS. Ora l'esecutivo intende studiare come uscire da questa situazione "cercando di minimizzare i danni, esaminando le alternative giuridiche e cercando una soluzione per i passeggeri", ha aggiunto Asscher durante una conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri. Stamane il ministero degli Esteri italiano aveva riferito che la questione dei treni AnsaldoBreda viene seguita attentamente. Su indicazione del ministro Emma Bonino, la Farnesina si è attivata, attraverso le Ambasciate a Bruxelles e all'Aja, al fine di promuovere e tutelare, presso le Autorità dei due Paesi, gli interessi dell'impresa italiana, e di rappresentare il vivo auspicio di una rapida e positiva soluzione del caso. Complessivamente le ferrovie di Belgio e Olanda avevano ordinato 19 di questi convogli, per 20 milioni di euro l'uno. L'Olanda ne ha ordinati 16, di cui 9 già ricevuti e pagati 120 milioni di euro. Una decisione analoga a quella dell'Olanda è stata già presa dal Belgio. Negli scambi di tarda seduta a Milano le azioni Finmeccanica segnano un meno 1,26 per cento a 4,08 euro. (con fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale