lunedì 23 gennaio | 09:37
pubblicato il 13/feb/2013 19:44

Finmeccanica: Monti, su Orsi esercitate tutte le pressioni possibili

Finmeccanica: Monti, su Orsi esercitate tutte le pressioni possibili

(ASCA) - Roma, 13 feb - Per le dimissioni spontanee di Giuseppe Orsi dal vertice di Finmeccanica ''abbiamo esercitato tutte le pressioni possibili compatibili con lo statuto di una societa' per azioni, Finmeccanica, quotata in Borsa e con la situazione dell'inchiesta riguardante Orsi''.

Lo afferma il premier Mario Monti, ospite del Tg3.

''Ora Orsi e' in una situazione ben definita, prima non c'erano elementi sufficienti'' per prendere una decisione, mentre ''adesso ci sono''. ''E' in corso il Cda e ritengo che il rappresentante del Tesoro proporra' la revoca di Orsi'' che pero' ''puo' essere revocato solo dall'assemblea''.

ceg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4