lunedì 20 febbraio | 08:36
pubblicato il 12/feb/2013 13:01

Finmeccanica: India ordina inchiesta su tangenti

(ASCA-AFP) - New Delhi, 12 feb - L'India ha ordinato un'inchiesta sulle notizie di tangenti pagate ai funzionari statali dalla Finmeccanica. Ad occuparsi del caso sara' il Central Bureau of Investigation (CBI) e ulteriori dettagli saranno forniti al piu' presto, come riferito all'AFP dal portavoce del Ministero della Difesa, Sitanshu Kar.

L'annuncio arriva dopo l'arresto in Italia del presidente e amministratore delegato di Finmeccanica, Giuseppe Orsi, da mesi sotto indagine per corruzione e appropriazione indebita in relazione alle presunte tangenti pagate al governo indiano per la vendita di 12 elicotteri AgustaWestland nel 2010. I magistrati hanno anche ordinato gli arresti domiciliari per Bruno Spagnolini, amministratore delegato di AgustaWestland.

In una nota consegnata al Parlamento dal governo indiano, l'affare con Finmeccanica viene valutato attorno ai 748 milioni di dollari e la consegna degli elicotteri era prevista fra gennaio e luglio di quest'anno. red-uda/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia