mercoledì 22 febbraio | 08:17
pubblicato il 23/lug/2013 19:02

Finmeccanica: Giordo, Alenia investira' 90 mln a Nola entro il 2014

Finmeccanica: Giordo, Alenia investira' 90 mln a Nola entro il 2014

(ASCA) - Roma, 23 lug - Alenia Aermacchi investira' 90 milioni di euro nello stabilimento di Nola, in Campania, entro il 2014. Lo ha detto l'amministratore delegato della societa' del gruppo Finmeccanica, Giuseppe Giordo, durante la celebrazione dell'avvio operativo dei nuovi impianti produttivi e tecnologici.

''L'evento di oggi a Nola - ha detto Giordo - rappresenta l'ennesimo segnale che il Piano 3R messo a punto da Alenia Aermacchi ha prodotto i risultati attesi. La Campania si conferma il nostro quartier generale per il comparto civile con 3 siti produttivi (Pomigliano D'Arco, Nola e Capodichino) e una forza lavoro di circa 4.000 persone (1/3 della nostra forza lavoro complessiva). Fino ad oggi a Nola abbiamo avviato investimenti per 70 milioni di euro e prevediamo di arrivare, entro il 2014, a 90 milioni di euro. Grazie a questi investimenti e' stato possibile migliorare l'efficienza produttiva degli stabilimenti e le condizioni di lavoro dei nostri dipendenti che, grazie alle buone performance espresse, proprio di recente hanno ricevuto in busta paga un consistente premio di risultato''.

E' in fase di completamento il processo di implementazione e integrazione delle attivita' del sito produttivo di Casoria in quello di Nola, come gia' previsto dal piano 3R (Rilancio, Riorganizzazione e Ristrutturazione).

In particolare il sito produttivo di Nola nel 2012 ha consegnato 28 sezioni di fusoliera complete del wide-body A380, +12% rispetto al 2011, nonche' 98 sezioni del medio-raggio A321, +49% rispetto al 2011. Tali risultati sono stati ottenuti grazie a un totale di 647.000 ore/lavoro che rappresentano un incremento del 14% rispetto al 2011.

Inoltre, grazie all'implementazione dell'APS - Alenia Aermacchi Production System - che ha visto il coinvolgimento di circa 100 tecnici, si sono ottenuti risultati significativi per esempio sul programma Airbus A380 (abbattimento del 63% del tempo di attraversamento in area chiodatrici automatiche Brotje, con la drastica riduzione dei difetti superficiali e le relative ore di re-work). com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Taxi
Taxi, Delrio: si lavora insieme se non ci sono violenza e minacce
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia