mercoledì 18 gennaio | 17:57
pubblicato il 24/apr/2013 17:19

Finmeccanica: Fiom, incomprensibile dismettere asset civili

(ASCA) - Roma, 24 apr - ''La Fiom considera incomprensibile che i vertici di Finmeccanica continuino a insistere nell'idea di dismettere parte delle aziende del comparto civile''. Lo afferma la Fiom in una nota.

''La situazione di Ansaldo Breda viene considerata insostenibile per gli effetti delle commesse Danimarca e Olanda/Belgio - prosegue il sindacato -. Si tratta di acquisizioni fatte parecchi anni fa - in modo sbagliato, al di fuori di ogni logica industriale - che hanno prodotto un ''buco di bilancio' assolutamente prevedibile. I lavoratori di Ansaldo dovrebbero essere ringraziati per aver reso possibile la consegna di questi treni perche', ad un certo punto, c'e' stato il rischio concreto di non riuscire neppure a costruirli''. ''Continuare a parlare di vendere il comparto civile serve solo a indebolire ulteriormente le aziende che ne fanno parte - proseguono le tute blu della Cgil -. La Fiom ritiene necessario aprire al piu' presto, con il nuovo Governo, un confronto relativo a tutto il comparto ferroviario. Cio' con l'intento di salvare quella parte di industria pesante che, per un Paese come il nostro, dovrebbe avere caratteristiche strategiche''.

''Per queste ragioni, la Fiom, anche alla luce della firma del Protocollo sulle relazioni industriali siglato da Finmeccanica con i sindacati di categoria il 16 aprile - conclude il sindacato -, ritiene utile aprire un confronto immediato su come sia possibile rilanciare il settore civile della holding invece di dismetterlo. Non sempre le vecchie cure sono utili a curare le nuove malattie''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina