venerdì 09 dicembre | 12:38
pubblicato il 30/ott/2013 15:37

Finmeccanica: Fiom, errore cedere asset trasporti. Ci opporremo

(ASCA) - Roma, 30 ott - ''La Fiom considera un errore strategico la decisione di Finmeccanica di cedere le aziende del comparto trasporti''. Lo afferma in una nota Massimo Masat, coordinatore nazionale Fiom-Cgil del gruppo Finmeccanica.

''Infatti - prosegue il sindacalista -, mentre tutti i concorrenti internazionali tentano di diversificare le produzioni militari entrando nel mondo di quelle civili, Finmeccanica - che parte da una condizione di vantaggio, presidiando con Sts, Breda e Menarini il settore - vuole rinunciare a questa condizione favorevole cercando di cedere queste aziende''. ''La Fiom e' contraria a queste dismissioni perche' illogiche e perche' rischiano di impoverire, se non addirittura di far saltare, uno dei comparti che dovrebbero essere sviluppati per il riefficientamento del Paese - conclude Masat -. La Fiom mettera' in campo tutte le iniziative per difendere il futuro delle aziende nel perimetro nazionale, le prospettive occupazionali di tutti i siti e il futuro dei lavoratori''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina