lunedì 05 dicembre | 02:07
pubblicato il 19/nov/2013 17:23

Finmeccanica: elicotteri India, AgustaWestland incontra ministero difesa

Finmeccanica: elicotteri India, AgustaWestland incontra ministero difesa

(ASCA) - Roma, 19 nov - ''Con riferimento a notizie di stampa relative alla possibile cancellazione del contratto per la fornitura di 12 elicotteri AW101 VVIP all'India, Finmeccanica conferma che la societa' controllata AgustaWestland non ha ricevuto alcuna comunicazione dal ministero della difesa indiano a tal riguardo''. Lo si legge in una nota del gruppo di Piazza Monte Grappa, che ''confida nell'imparziale e trasparente rispetto delle procedure e del principio di legalita' per il quale l'India vanta una consolidata reputazione'' e conferna che ''rappresentanti di AgustaWestland'' avranno domani un incontro con lo stesso ministero indiano''. Sul punto media indiani precisano che quella di domani sara' una presentazione dettagliata della vicenda alla quale sara' presente anche il segretario alla difesa indiano, RK Mathur. La stessa difesa indiana ha poi confermato che nessuna decisione sul contratto verra' comunque presa prima della data indicata, il 26 novembre prossimo, nella comunicazione inviata a fine ottobre ad AgustaWestland per uno ''show to notice'' sui motivi che per il costruttore anglo-italiano osterebbero alla risoluzione della commessa in presenza per gli indiani di ''elementi di violazione dei termini della clausola di integrita' inserita nel precontratto e poi nel contratto''.

La questione appare strettamente legale, dunque, sul fronte indiano volta ad evitare il pagamento di pesanti penali nel caso di una decisione verso la cancellazione dell'ordine per gli ultimi 9 elicotteri. La vicenda, come e' noto, e' quella dell'inchiesta avviata in India per il presunto pagamento di tangenti volte a favorire l'ordine AgustaWestland, con il governo indiano che, sostenuto dal parere legale del procuratore generale dell'India, ritiene che l'azienda con un tale comportamente avrebbe ''violato i propri obblighi contrattuali''.

Posizione nettamente di altro avviso quella di Finmeccanica, con AgustaWestland che, ''rigettando tutte le accuse di violazione del patto d'integrita' precontrattuale e del contratto stesso, consegnera' la prossima settimana la risposta scritta alle eccezioni sollevate dal ministero della difesa indiano''.

gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari