domenica 04 dicembre | 22:03
pubblicato il 22/feb/2013 18:56

Finmeccanica: dirigenti AgustaWestland, rigettiamo insinuazioni tangenti

(ASCA) - Roma, 22 feb - ''I Dirigenti di AgustaWestland rigettano con la massima fermezza l'insinuazione riportata nei giorni scorsi da alcuni organi di stampa secondo la quale la societa' sarebbe 'consueta all'uso di tangenti come filosofia aziendale e prassi abituale'''. Lo si legge in una nota diffusa dai dirigenti della societa'.

''La storia dell'azienda - proseguono i dirigenti - mostra senza alcun dubbio che i suoi crescenti successi sono da sempre basati sulla qualita' dei suoi prodotti, frutto esclusivamente dei valori di professionalita', passione, serieta' e dedizione di tutti i dipendenti''.

com.sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari