lunedì 27 febbraio | 05:54
pubblicato il 28/gen/2014 15:19

Finmeccanica: consorzio Selex ES si aggiudica contratto da 10,3 mln

(ASCA) - Roma 28 gen 2014 - Selex ES, una societa' Finmeccanica, ha firmato un contratto da 10,3 milioni di euro con l'Agenzia europea GNSS (GSA) per la fornitura della prima generazione di ricevitori operativi per il PRS (Public Regulated Service). I ricevitori verranno utilizzati dai partecipanti al PRS negli stati membri dell'UE.

Il progetto, denominato ''P3RS2'', consentira' agli utenti finali autorizzati di accedere ai segnali PRS della costellazione satellitare Galileo. Questo servizio europeo di navigazione codificata e' studiato in modo tale da rilevare i disturbi intenzionali e le interferenze involontarie, garantendo una maggiore resistenza a queste minacce rispetto a sistemi piu' obsoleti e rendendo al contempo disponibile, per la prima volta, una capability a prova di attacchi spoofing a scopo non militare.

Selex ES guidera' il consorzio che si occupera' del progetto, con i partner Telespazio, Astrium, Siemens AG, IABG e Fraunhofer IIS.

''Questi sono i primi ricevitori operativi prodotti nell'ambito di un programma dell'Ue - ha commentato Andrea Biraghi, Vice President Cyber Security & Information Assurance di Selex ES - e consentiranno ai paesi membri dell'Unione di testare il segnale PRS in situazioni reali.

Siamo fieri di guidare un progetto europeo cosi' all'avanguardia''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech