mercoledì 22 febbraio | 07:44
pubblicato il 08/apr/2014 14:24

Finmeccanica: commessa in Cina per AnsaldoBreda

Finmeccanica: commessa in Cina per AnsaldoBreda

(ASCA) - Roma, 8 apr 2014 - AnsaldoBreda, societa' di Finmeccanica, ha firmato un contratto con CNR Dalian, appartenente al gruppo industriale cinese CNR Group, per la fornitura di 31 equipaggiamenti di trazione e TCMS (train monitoring control system) destinati ai tram Sirio. La commessa, del valore complessivo di 19 milioni di euro, riguarda i Sirio che circoleranno per la citta' di Pechino.

Costruiti da CNR Dalian, i 31 veicoli adotteranno la tecnologia di AB che con il colosso ferroviario cinese ha firmato, nel 2012, un accordo decennale per la commercializzazione ed il trasferimento della tecnologia di AnsaldoBreda relativa alla piattaforma Sirio in Cina. In tale contesto i 31 equipaggiamenti di trazione e TCMS per la citta' di Pechino si aggiungono a quelli inerenti il contratto per 11 tram gia' operativi per la citta' di Zhuhai e rappresentano un ulteriore passo in avanti per l'apertura verso mercati con grandi potenzialita' di sviluppo come quello della Cina.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Taxi
Taxi, Delrio: si lavora insieme se non ci sono violenza e minacce
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia