lunedì 20 febbraio | 09:34
pubblicato il 06/mar/2014 20:19

Finmeccanica: cda vara nuovo modello organizzativo del gruppo (1 upd)

Finmeccanica: cda vara nuovo modello organizzativo del gruppo (1 upd)

(ASCA) - Roma, 6 mar 2014 - Il cd di Finmeccanica ha approvato il nuovo modello organizzativo e operativo di gruppo per il settore aerospazio, difesa e sicurezza. Il nuovo assetto - si legge in un comunicato - si muove in linea con analoghe iniziative gia' intraprese dai maggiori concorrenti con l'obiettivo di dare efficace risposta alle sfide della trasformazione degli scenari internazionali.

Il riassetto del gruppo non riguardera' le aziende del settore trasporti destinate al deconsolidamento, le joint venture internazionali del settore spazio e difesa, la controllata DRS Technologies e la Fata, per le quali permarra' la responsabilita' diretta della Corporate.

Finmeccanica sottolinea che il riassetto organizzativo consentira' di valorizzare il capitale umano e di accrescere il ritorno sul capitale investito e garantira' maggiore profittabilita', sostenibilita' e generazione di cassa.

Rappresenta, inoltre, un ulteriore significativo passo avanti nel percorso di consolidamento della governance in attuazione di quanto gia' previsto dal Piano Strategico di Finmeccanica di maggio 2013, i cui obiettivi fondamentali sono il riassetto, il rilancio e lo sviluppo del settore A,D&S, attraverso significative iniziative di consolidamento e ristrutturazione industriale; concentrazione nel settore A,D&S, con la cessione di Ansaldo Energia ed il previsto deconsolidamento del settore Trasporti; il rafforzamento della governance, attraverso interventi mirati ad accorciare la linea di controllo, rendere l'organizzazione piu' efficace e migliorare l'efficienza della gestione.

''Il gruppo Finmeccanica - si lgge in un comunicato - potra' cosi' consolidare il proprio ruolo sui mercati internazionali e nei processi di riconfigurazione del comparto a livello mondiale e rafforzare, al contempo, lo sviluppo dell'industria manifatturiera italiana ad alta tecnologia. Le azioni previste sono l'attribuzione a Finmeccanica di un nuovo ruolo di indirizzo e controllo strategico delle aziende interessate, per conseguire maggiore efficacia nell'attivita' industriale e nella gestione del portafoglio prodotti dei singoli business. Inoltre la gestione coordinata, tra la capogruppo e le societa' operative, delle attivita' connesse al prodotto, ai mercati, all'esecuzione degli ordini e al service nelle aree Elicotteri, Aeronautica, Elettronica per la Difesa e Sicurezza e Sistemi di Difesa. Nell'ambito del riassetto anche la verticalizzazione delle funzioni di supporto che garantisce l'armonizzazione delle procedure, il rafforzamento della governance e l'identita' di Gruppo. Il nuovo modello organizzativo, che interessera' tanto la struttura di Finmeccanica quanto quella delle societa' operative, sara' attuato in stretta collaborazione con gli amministratori delegati delle aziende interessate, con la progressiva adozione dei necessari provvedimenti organizzativi.

''Con le decisioni adottate oggi dal cda, Finmeccanica si attestera' su una piu' efficace funzione di produzione, alto livello di produttivita' industriale - conclude il comunicato - sfruttera' economie di scala e di scopo e aumentera' la sua competitivita', conseguendo consistenti benefici economici nel medio periodo''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia