lunedì 27 febbraio | 08:42
pubblicato il 24/set/2014 11:48

Finmeccanica, Bombardier: per Breda e Sts due soluzioni possibili

Bertling: avanti con la cessione o troveranno altra sistemazione (ASCA) - Berlino, 24 set 2014 - Il futuro di AnsaldoBreda e Ansaldo Sts e' ancora da definire e non e' detto che si arrivi alla vendita da parte di Finmeccanica. Lo ha affermato il presidente e chief operating officer di Bombardier Transportation, Lutz Bertling, secondo cui "non sono sicuro che succeda qualcosa. Il management di Finmeccanica e' cambiato e il percorso dovra' continuare, con due alternative: andare avanti con la cessione o trovare un'altra soluzione". "Sulle offerte - ha aggiunto Bertling in una conferenza stampa alla fiera ferroviaria Innotrans - e sul nostro potenziale interesse non mi esprimo. Per le fusioni e acquisizioni (M&A) ho una regola semplice: non parlare mai prima di concludere".

Glv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech