martedì 21 febbraio | 18:23
pubblicato il 18/feb/2013 17:27

Finmeccanica: Boccia (Upd), deve restare pubblica

Finmeccanica: Boccia (Upd), deve restare pubblica

(ASCA) - Roma, 18 feb - ''Siamo senz'altro in prima linea nel difendere l'italianita' di Finmeccanica: la battaglia per evitare la vendita di Ansaldo energia a Siemens per pure ragioni di cassa condotta nei mesi scorsi ne e' la prova piu' lampante''. Lo dichiara il coordinatore delle commissioni economiche del gruppo Pd della Camera, Francesco Boccia.

''Quindi, dico a Landini - prosegue Boccia - che oggi insiste su questo punto, che se si esce dai pregiudizi e dalla pur comprensibile propaganda elettorale, si puo' vedere che le proposte del Partito democratico indicano la strada giusta per uscire a sinistra dalla crisi. Siamo convinti e non a parole, tutta la nostra attivita' parlamentare lo dimostra, che Finmeccanica deve restare pubblica e, soprattutto, deve essere l'epicentro della politica industriale del nostro Paese. Da questo punto di vista la vittoria di Bersani e' una garanzia per scelte che guardano all'interesse nazionale'', conclude.

com-ceg/rf/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia