sabato 10 dicembre | 19:22
pubblicato il 16/apr/2014 16:17

Finmeccanica: Bagnato, Africa mercato di riferimento per ATR

(ASCA) - Roma, 16 apr 2014 - L'Africa e' uno dei mercati di riferimento per ATR. Lo ha detto l'amministratore delegato dalla jv tra Eads e Finmeccanica attraverso Alenia Aermacchi, Filippo Bagnato. ''L'Africa - ha detto Bagnato commentando la visita al quartire generale di Tolosa di una delegazione panafricana di alto livello - e' destinata a diventare uno dei piu' grandi mercati dell'aviazione al mondo, ed e' gia' una grande regione geografica per ATR. Oggi ci sono 37 compagnie aeree africane che volano con piu' di 110 ATR. Cinque altri ATR saranno consegnati a compagnie aeree africane nei prossimi mesi. Per questo motivo, abbiamo aperto nel 2012 un centro di formazione a Johannesburg, convinti che ATR e' la soluzione perfetta per il mercato africano''.

Oggi l'Africa rappresenta circa il 10% delle vendite totali di ATR in tutto il mondo. ATR stima una domanda di circa 400 aerei a turboelica in Africa nei prossimi 20 anni nel segmento di mercato dei velivoli a 50-90 posti. sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina