venerdì 09 dicembre | 15:34
pubblicato il 04/apr/2013 08:56

Finmeccanica: ad Ansaldo Sts e Cofely contratto in Marocco da 120 mln

(ASCA) - Roma, 4 apr - L'Office National des Chemins de Fer (ONCF) ha assegnato al consorzio costituito da Ansaldo STS France e Cofely Ineo la progettazione e la fornitura del centro per il segnalamento ferroviario, le telecomunicazioni e il controllo del traffico della futura linea ad alta velocita' di 183 km che colleghera' le citta' di Tangeri e Kenitra (lungo la costa Atlantica). L'importo totale del contratto ammonta a 120 milioni di euro. Nell'ambito del contratto - si legge in una nota -, Ansaldo STS, leader del consorzio e societa' di riferimento per il segnalamento e l'automazione ferroviaria, sulla base dell'eccellenza offerta nel contesto dell'alta velocita' Francese, si occupera' di tutte le fasi dell'implementazione del segnalamento, dalla progettazione all'integrazione e alla messa in servizio. Ansaldo STS fornira' l'attrezzatura per le telecomunicazioni, i collegamenti di sicurezza di prossima generazione, i circuiti di binario, i comandi automatici e la protezione automatica per i treni basati su ERTMS di Livello 1 e 2, nonche' il centro per il controllo del traffico situato a Rabat. Queste tecnologie sono gia' state implementate o sono in corso di sviluppo in Francia. Cofely Ineo, principale integratore di soluzioni per il segnalamento ferroviario, mettera' in campo l'attrezzatura per il controllo da terra e fornira' l'alimentazione elettrica e le relative reti cablate. Il suo dipartimento di ingegneria fornira' i piani di esecuzione richiesti per l'installazione di sistemi critici e complessi. Il sistema completo consentira' operazioni commerciali sicure e affidabili sulla nuova linea, fino a 320 km/h. Conferendo particolare attenzione allo sviluppo sociale ed economico del Marocco, Cofely Ineo e Ansaldo STS, nei loro rispettivi ambiti d'azione, si impegneranno per stabilire una partnership locale al fine di organizzare e gestire il trasferimento di conoscenza per supportare lo sviluppo delle abilita' e delle professionalita' nel settore delle ferrovie ad alta velocita'. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina