giovedì 23 febbraio | 04:01
pubblicato il 26/gen/2015 11:16

Finlandia: debito Grecia può solo essere dilazionato, e di poco

Premier Stubb esclude ristrutturazione e cambi "drastici"

Roma, 26 gen. (askanews) - Il premier della Finlandia mette le mani avanti: di ristrutturare il debito pubblico della Grecia non ne vuole sentir parlare. Al massimo una riscadenziazione dei pagamenti, ha affermato Alexander Stubb, reagendo di fronte alla stampa alla vittoria elettorale di Syriza di Alexis Tsipras. Da rilevare che all'epoca degli aiuti bilaterali il paese scandinavo pretese e ottenne, unico caso, garanzie reali per le sue quote di supporto alla Grecia.

"Non siamo pronti a una cancellazione del debito della Grecia - ha detto - ma ovviamente siamo pronti a discutere diversi programmi". Ad esempio "potremmo prolungare le scadenze di pagamento".

Tuttavia Stubb ha anche chiarito che non sono possibili cambiamenti "radicali" su questo versante. "La realtà è che le condizioni dei prestiti alla Grecia sono già molto morbide. E dobbiamo attenerci alle regole - ha concluso - perché la loro violazione è stata la causa principale della crisi". (fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech