mercoledì 18 gennaio | 15:12
pubblicato il 01/lug/2015 19:42

Fincantieri, si lavora a soluzione rapida. "Non sarà nuova Ilva"

Serracchiani e Galletti: no problemi ambientali e di salute

Fincantieri, si lavora a soluzione rapida. "Non sarà nuova Ilva"

Roma, (askanews) - E' stato individuato un percorso per una rapida soluzione della vicenda Fincantieri. Si ipotizza un decreto anche se al momento non ci sono conferme.

Ad annunciarlo è stata la governatrice del Friuli-Venezia Giulia, Debora Serracchiani, dopo il vertice convocato al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma in seguito al sequestro disposto dal tribunale di Gorizia dell'aerea di stoccaggio del materiale di scarto dello stabilimento di Monfalcone del gruppo, che ha provocato la chiusura dell'impianto e il fermo di circa cinquemila lavoratori tra diretto e indotto.

"Siamo assolutamente fiduciosi - ha detto la Serracchiani - abbiamo condiviso un percorso che auspicabilmente dovrebbe portare a una soluzione in breve tempo e questo permette di sperare di riprendere presto l'attività produttiva e superare questa vicenda".

Serracchiani ribadisce che non sarà un nuovo caso Ilva e che non si tratta di una questione di tutela ambientale o di salute dei lavoratori, ma di un'interpretazione di norme e pratiche burocratiche. Come ha dichiarato anche il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti.

"Per quanto mi riguarda posso dire che non esistono problemi ambientali e di tutela della salute. E' un problema amministrativo su cui troveremo una soluzione nel più breve tempo possibile. La soluzione è già individuata".

Fiuducioso anche l'amministratore delegato di Fincantieri, Giuseppe Bono:

"Ringrazio il governo che ha preso a cuore un problema che pone delle difficoltà alle aziende e ai lavoratori".

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa