venerdì 09 dicembre | 01:06
pubblicato il 31/lug/2014 17:53

Fincantieri, intesa azienda-sindacati per proroga Cigs

Numero massimo di 1.066 unita' (ASCA) - Roma, 31 lug 2014 - Intesa tra Fincantieri e sindacati metalmeccanici per la proroga della Cigs "per complessita' dei processi produttivi" al fine della "riorganizzazione aziendale per la durata di 12 mesi decorrenti dal 19 agosto del 2014". Lo rende noto Mario Ghini, segretario nazionale della Uilm.

Nel testo dell'accordo, stipulato oggi al ministero del Lavoro, si precisa che "il provvedimento e' rivolto a un numero massimo di 1.066 unita'". Si tratta, spiega Ghini, "di un atto dovuto nei confronti della societa' cantieristica nazionale che sta dimostrando eccellenti capacita' di crescita produttiva e competitiva sui mercati internazionali. La stessa quotazione in Borsa e' andata bene ed il numero crescente di commesse dimostra che la nave si sta muovendo nella giusta rotta".

Red/Gab

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni