venerdì 09 dicembre | 03:33
pubblicato il 26/set/2016 12:22

Figlio del re dell'olio di palma si compra rivista Rolling Stone

Kuok Meng Ru rileva il 49% da Wenner, che la fondò nel 1967

Figlio del re dell'olio di palma si compra rivista Rolling Stone

Roma, 26 set. (askanews) - La storica rivista Rolling Stone finisce in mano agli asiatici. A rilevarla è stato il rampollo del re dell'olio di palma di Singapore Kuok Khoon Hong - Kuok Meng Ru, che è anche nipote di Robert Kuok, l'uomo più ricco della Malesia - che tramite la sua start up BrandLab Technologies ha acquistato il 49 per cento del capitale dall'americana Wenner Media.

L'ammontare del passaggio di mano non è stato rivelato, la società asiatica si è limitata a riferire che l'obiettivo dell'acquisizione è svilupparsi su altri mercati.

La rivista Rolling Stone è stata fondata nel 1967 da Jann Wenner e Ralph Gleason grazie ad un prestito da 7.500 dollari. Nel corso degli anni "ha avuto un impatto incommensurabile sulla cultura americana - ha affermato il giovane singaporiano - e sono onorato di unirmi a questa squadra per la prossima tappa del viaggio". (fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni