lunedì 23 gennaio | 04:23
pubblicato il 12/giu/2015 16:19

Fiducia consumatori Usa sale a metà giugno, dato oltre le stime

Dato Università Michigan sale a 94,6 punti

Fiducia consumatori Usa sale a metà giugno, dato oltre le stime

New York, 12 giu. (askanews) - Americani più ottimisti sull'andamento dell'economia a metà giugno. Il dato che misura la fiducia dei consumatori è tornato a salire, dopo essere scivolato a fine maggio al minimo in sei mesi.

Secondo quanto riportato dall'Università del Michigan, il dato preliminare sulla fiducia dei consumatori si è attestato a 94,6 punti, più dei 90,7 punti di fine maggio. Il dato è migliore delle stime degli analisti, che attendevano un dato a 86,9 punti.

Il sottoindice che misura la fiducia sulle condizioni correnti dell'economia si è attestato a 106,8 punti, meglio dei 100,8 precedenti. Quello che misura la fiducia sulle condizioni future è salito a 86,8 punti, meno degli 84,2 di fine maggio.

Per quanto riguarda l'inflazione, le aspettative a un anno si sono attestate in calo dal 2,8 al 2,7%, così come quelle a cinque anni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4