mercoledì 22 febbraio | 10:13
pubblicato il 25/giu/2014 12:42

Fiducia consumatori: Mameli (Intesa SP), a giugno calo fisiologico

(ASCA) - Roma, 25 giu 2014 - La fiducia dei consumatori e' tornata a calare a giugno, a 105,7 da 106,2 di maggio. ''La flessione non ci stupisce - commenta Paolo Mameli, senior economist Servizio Studi di Intesa Sanpaolo - in quanto, in controtendenza rispetto al consenso, ci attendevamo una correzione fisiologica dopo l'impennata vista tra marzo e maggio, che aveva portato l'indice ai massimi da oltre quattro anni. Il livello resta comunque superiore alla media di lungo termine (103,9)''.

''Non a caso - continua Mameli - a correggere maggiormente sono le componenti che piu' si erano impennate nei mesi precedenti, ovvero le valutazioni sul clima economico generale (mentre il clima personale migliora lievemente) e le aspettative sul clima futuro (mentre molto lieve e' la flessione del clima corrente). Da notare che tornano ad aumentare, come non accadeva dallo scorso novembre, i timori delle famiglie sulla disoccupazione, dopo il calo che aveva portato l'indice ai minimi da quasi sei anni (segnalavamo i mesi scorsi che tale recupero ci sembrava ''anomalo'' e non coerente con la fase di persistente debolezza del mercato del lavoro)''.

In sintesi, la correzione di giugno della fiducia dei consumatori e' ''fisiologica'' e a nostro avviso non cambia il trend di ripresa del morale delle famiglie, coerente con un recupero della spesa per consumi. Anche i dati sulle vendite al dettaglio di aprile (+0,4% m/m: massimo dal gennaio del 2012; +2,6% a/a: record da tre anni), sebbene viziati dalla Pasqua nel mese, introducono qualche elemento di maggiore ottimismo sulle prospettive per i consumi.

Occorrera' aspettare i dati di maggio e giugno per quantificare quanto abbia contato l'effetto-Pasqua sui numeri di aprile, e soprattutto verificare l'eventuale impatto del bonus Irpef sulla spesa delle famiglie.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%