martedì 21 febbraio | 10:55
pubblicato il 21/giu/2012 10:58

Fiat/Tribunale ordina assunzione 145 lavoratori Fiom Pomigliano

Per 19 risarcimento danni di 3mila euro a ognuno

Fiat/Tribunale ordina assunzione 145 lavoratori Fiom Pomigliano

Roma, 21 giu. (askanews) - Nuova tappa nella 'battaglia' tra Fiat e Fiom. Il tribunale di Roma, secondo quanto riferito da un alto dirigente dei metalmeccanici della Cgil, ha infatti imposto alla Fiat l'assunzione presso lo stabilimento di Pomigliano di 145 lavoratori iscritti alla Fiom. Questo perché, spiega il dirigente, "va mantenuta la percentuale di iscritti tra i vari sindacati nella Newco altrienti c'è discriminazione e si contravviene alla legge europea in matera. Il tribunale - aggiunge - ha inoltre imposto alla Fiat di pagare un risarcimento danni di 3mila euro a ognuno dei 19 lavoratori che hanno intentato la causa con la Fiom".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia