lunedì 23 gennaio | 07:47
pubblicato il 17/gen/2011 09:28

Fiat/Brunetta:Referendum equilibrato, azienda faccia investimenti

"Contratto è passaggio importante per produttività e lavoratori"

Fiat/Brunetta:Referendum equilibrato, azienda faccia investimenti

Roma, 17 gen. (askanews) - L'esito del referendum dei lavoratori sullo stabilimento di Mirafiori è stato "interessante, equilibrato" ma adesso si tratta di "gestire questo contratto", sia da parte dell'azienda che da parte dei lavoratori. Lo ha detto il ministro per la Pubblica amministrazione e l'Innovazione, Renato Brunetta, intervenendo alla trasmissione 'Agorà' su Raitre. Il nuovo contratto siglato per Mirafiori "è un passaggio importante, simbolico, vuol dire tante cose - ha detto Brunetta - però è pur sempre un contratto di lavoro, è pur sempre un compromesso tra investimenti, flessibilità e salario. Giusto che i lavoratori si siano espressi, il risultato mi sembra interessante, equilibrato, non hanno stravinto i 'sì', non hanno stravinto i 'no'". "Adesso - ha aggiunto il ministro - si tratta di gestire questo contratto, cioè che chi ha questo questo scambio, l'azienda faccia veramente gli investimenti, li faccia bene, li faccia per la produttività ma anche per il benessere dei lavoratori e i lavoratori diano tutti quello per cui si sono impegnati".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4