domenica 22 gennaio | 13:43
pubblicato il 25/set/2013 10:26

Fiat: verso alleanza tra Fismic, Anqui, Fali e Failms

(ASCA) - Torino, 25 set - L'annuncio dovrebbe avvenire a Torino nel giro di una decina di giorni: Fismic, Fali, Anqui, associazione nazionale quadri dell'industria, Failms, confluiranno in un unica organizzazione sindacale. Che avra' una presenza nazionale, e sara' particolarmente rappresentativa in gruppi industriali come Fiat, dove potrebbe essere il sindacato di maggioranza relativa, e Finmeccanica. ''Si tratta di un'alleanza tra sindacati autonomi un'alleanza che la pensano alla stessa maniera - spiega Roberto Di Malo segretario generale Fismic che sta tessendo la tela delle trattative -. Sindacati che pensano che l'autonomia sia un valore, che si devono rappresentare i lavoratori senza chiavi di lettura ideologiche e in maniera pragmatica e che c'e' bisogno in Italia di pluralismo rispetto al monolitismo di Cgil, Cisl e Uil''. eg/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4