domenica 22 gennaio | 03:08
pubblicato il 01/mar/2013 17:35

Fiat: vendite Brasile +11,9% a gennaio-febbraio su anno a 120mila unita'

(ASCA) - Roma, 1 mar - Il mercato brasiliano ha assorbito, nel mese di febbraio, un totale di 222.790 automobili e commerciali leggeri, cifra che rappresenta una diminuzione del 5,5% rispetto a febbraio del 2012. La Fiat ha chiuso il mese con 49.496 unita' immatricolate, davanti a tutti i concorrenti, con il 22,2% del mercato. Lo comunica una nota della Fiat. Il carnevale e il minor numero di giorni feriali nel mese hanno ridotto la performance dell'industria automobilistica del Brasile.

I numeri accumulati nell'anno, pero', indicano un mercato attivo. Sommando gennaio e febbraio, il mercato brasiliano ha assorbito 519.986 automobili e commerciali leggeri, crescendo del 6,4% sul primo bimestre del 2012. Le vendite accumulate della Fiat sono cresciute piu' che il mercato, totalizzando 120.114 unita' nella somma di gennaio e febbraio, il che significa una crescita dell'11,9% rispetto allo stesso periodo del 2012 e la leadership del mercato, con il 23,1% di market share.

tgl/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4