venerdì 24 febbraio | 07:47
pubblicato il 29/gen/2014 15:44

Fiat: Unimpresa, cambio sede e' sconfitta per il Paese

(ASCA) - Milano, 29 gen 2014 - ''Il doppio cambio della sede da parte del gruppo Fiat, deciso questa mattina, con lo spostamento della casa legale in Olanda e di quella fiscale in Gran Bretagna, e' la dimostrazione piu' evidente della debolezza dell'Italia. E soprattutto e' una clamorosa sconfitta per tutto il Paese. Fiat ha rappresentato per anni il simbolo della manifattura italiana, un gruppo industriale attorno al quale e' cresciuto un intero tessuto produttivo, gia' ridotto da tempo ai minimi termini e ora sempre piu' a rischio. Una tendenza alla fuga oltre confine che in ogni caso non riguarda solo la ormai ex casa automobilistica torinese. Da anni ormai non solo non siamo piu' in grado di attrarre nuovi investimenti dall'estero, ma abbiamo creato i presupposti per la fuga di massa degli imprese italiane, che preferiscono delocalizzare non solo gli impianti produttivi, ma spesso anche le strutture amministrative''. Lo dichiara in una nota il presidente di Unimpresa, Paolo Longobardi. ''Non intendiamo entrare nel merito delle scelte legittimamente assunte dai vertici della Fiat - spiega - ma segnalare come la discussione attorno allo spostamento della sede del piu' importante gruppo industriale italiano e' in qualche modo un segnale negativo per tutti. E quello che sta accadendo alla Electrolux e' una un'ulteriore prova di un sistema che non funziona''. Secondo Longobardi, ''in ogni caso, di la' dalle singole questioni, per stoppare questa tendenza e' indispensabile una svolta: chiediamo ancora una volta al Governo e al Parlamento un impegno serio, concreto volto alla riduzione del carico fiscale e volto a rimettere in moto il motore del credito che si e' inceppato senza prospettive di ripresa''.

com-fcz/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech