domenica 04 dicembre | 13:58
pubblicato il 19/set/2014 16:29

Fiat: un altro anno di cigs a Mirafiori in attesa del suv Maserati

Accordo tra azienda e sindacati firmatari del contratto (ASCA) - Torino, 19 set 2014 - Un altro anno di cigs per riorganizzazione aziendale a Mirafiori. E' il senso dell'accordo siglato oggi tra i sindacati firmatari del contratto (Fim, Uilm, Fismic, Ugl e Associazione quadri) e la Fiat. Il provvedimento che riguarda formalmente i circa 6200 dipedenti del ''Polo del Lusso'', formato dalle tre unita' produttive di Grugliasco, l'Unita' sottogruppo Lastratura e Mirafiori, ma in realta' applicato soprattutto ai dipendenti di Mirafiori (oggi impegnati nella sola produzione della Mito, per pochi giorni al mese) e' in vigore fino al 27 settembre 2015. Il 28 settembre prossimo infatti scadra' l'anno di cigs gia' concordato. L'azienda non ha fornito ulteriori particolari sull'avvio della produzione della nuova vettura Maserati a Mirafiori, il suv Levante, limitandosi a richiamare quanto detto nei giorni scorsi dall'ad Sergio Marchionne, vale a dire entro il 2015. Secondo fonti sindacali le prime vetture preserie dovrebbero essere completate a cavallo tra il primo e il secondo semestre del prossimo anno.

——————————————(Segue) Eg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari