domenica 04 dicembre | 05:05
pubblicato il 13/feb/2013 18:09

Fiat: Uliano, Fiom non ha capito che abbiamo salvato Pomigliano

(ASCA) - Torino, 13 feb - ''La Fiom non ha capito che stavamo costruendo un accordo per tutti i lavoratori, sia per quelli iscritti sia per quelli non iscritti al sindacato, sia quelli scritti alla loro associazione che alla nostra. Abbiamo salvato lo stabilimento ed evitato soluzioni di licenziameno''. Lo ha dichiarato Ferdinando Uliano segretario nazionale Fim-Cisl, dopo la svolta su Pomigliano che con l'addio alla Fim e il ritorno dei lavoratori in Fiat Automobiles Group, consente il ritiro delle procedure di mobilita' avviate e la cassa integrazione a rotazione per tutti.

''Abbiamo costruito le condizioni per la soluzione di un problema per migliaia di lavoratori , non per poche unita' - ha sottolineato Uliano a margine del congresso torinese della Fim-Cisl -, nel senso che la procedura di mobilita' che ha messo in campo la Fiat in risposta all'azione legale della Fiom avrebbe creato i presupposti non solo per portare dritto Fiat verso i licenziamenti, ma avrebbe pregiudicato la possibilita' di costruire degli ammortizzatori sociali che erano necessari soprattutto in questa fase di difficolta' del mercato, allungando il tempo a disposizione e nello stesso tempo portarci in una condizione che possa centrare l'obiettivo che ci siamo sempre posti, vale a dire la piena ricollocazione di tutti i dipendenti''. eg/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari