mercoledì 07 dicembre | 21:30
pubblicato il 30/giu/2014 19:12

Fiat: Uliano (Fim), azienda trovi con noi soluzione per superare rottura

(ASCA) - Torino, 30 giu 2014 - ''Cogliamo positivamente le disponibilita' date dall'amministratore delegato per la chiusura in tempi brevi del rinnovo del contratto del gruppo FCA e CNHI. Noi siamo pronti a riaprire il negoziato a superare la rottura e fare gli ultimi sforzi necessari per avvicinare le parti. E' un negoziato molto difficile e le tensioni dei giorni scorsi confermano le difficolta' avute in questi mesi di trattativa''. E' il commento di Ferdinando Uliano, segretario nazionale Fim-Cisl, dopo le dichiarazioni di questa mattina di Sergio Marchionne.

''Ora e' importante - prosegue Uliano - che FCA e CNHI costruiscano nei prossimi giorni con noi la soluzione per superare la rottura e concludere positivamente il contratto.

Le distanze non sono enormi, possono essere colmate. Il rischio di un non accordo avrebbe effetti negativi sulle relazioni sindacali all'interno degli stabilimenti, che non aiuterebbe il difficile processo di uscita dalla crisi con la giusta valorizzazione degli investimenti in corso''.

com/eg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni