domenica 26 febbraio | 04:50
pubblicato il 20/feb/2014 17:02

Fiat: Ugl, urge soluzione economica per il 2014

(ASCA) - Roma, 20 feb 2014 - ''E'indispensabile riavviare il prima possibile un confronto proficuo sul rinnovo del contratto che preveda il riconoscimento di un aumento salariale per il 2014''. Cosi' il segretario nazionale dell'Ugl Metalmeccanici, Antonio D'Anolfo, a conclusione dell'assemblea che si e' svolta oggi a Torino con le Rsa degli stabilimenti di Fiat e Cnh Industrial del Centro e Nord Italia convocata dalle organizzazioni sindacali sulla vertenza per il contratto collettivo di gruppo.

Per il sindacalista ''alla luce dell'analoga assemblea che si terra' domani, e' fondamentale gettare le basi per trovare un accordo che soddisfi dal punto di vista salariale le esigenze dei lavoratori, anche trovando soluzioni diverse ai minimi retributivi. Dal canto nostro - conclude - faremo tutto il possibile per dare loro risposte concrete e riprendere al piu' presto il tavolo di trattativa''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech