venerdì 20 gennaio | 09:27
pubblicato il 10/set/2014 12:08

Fiat: Ugl, il 22/9 nuovo incontro su contratto. Aprire dialogo fattivo

(ASCA) - Roma, 10 set 2014 - ''Con l'incontro del 22 settembre a Torino riparte la trattativa con Fiat sul rinnovo del ccsl per discutere sull'introduzione del Wcm come parametro per l'attribuzione di incremento salariali.

Auspichiamo che questa sia l'occasione per riaprire un dialogo fattivo con l'azienda nell'interesse dei lavoratori''.

Lo dichiarano il segretario generale dell'Ugl Metalmeccanici, Maria Antonietta Vicaro, e il segretario nazionale Ugl Metalmeccanici settore Auto, Antonio Spera, in occasione delle assemblee unitarie che si sono tenute ieri e oggi alla Magneti Marelli Sistemi Sospensioni di Sulmona e alla Fiat Mirafiori di Torino che stanno chiudendo il ciclo di incontri con i lavoratori proprio sul rinnovo del ccsl.

''Nella prossima riunione con l'azienda - concludono - chiederemo anche di fare il punto sullo stato di crisi aziendale, dato che ci sono ancora tantissimi lavoratori in cassa integrazione, e sugli investimenti a partire da Mirafiori per cui abbiamo gia' inoltrato una richiesta d'incontro in merito alla procedura di cassa integrazione straordinaria per riorganizzazione''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale