mercoledì 07 dicembre | 16:15
pubblicato il 01/ago/2013 17:50

Fiat: Ugl, domani si chiarira' futuro ma clima nuoce a gruppo

(ASCA) - Roma, 1 ago - ''Domani Fiat dovra' fare chiarezza sul futuro e dovra' farlo prima di tutto con i sindacati che da sempre hanno creduto e messo la faccia sugli accordi con i quali, nonostante e al di la' delle vicende giudiziarie, sono stati salvaguardati in Italia fino ad oggi posti di lavoro e stabilimenti a fronte di investimenti e progetti''. E' quanto sostiene in una nota il segretario generale dell'Ugl, Giovanni Centrella.

''Certo e' che - aggiunge - un clima di forte tensione intorno all'azienda nuoce non solo al futuro del Gruppo ma in generale anche alla possibilita' che qualche investitore italiano e/o straniero possa scommettere ancora sul nostro Paese impiegando risorse proprie in progetti industriali''.

''Quello che in Italia non si riesce a capire - conclude Centrella -, soprattutto quando si parla di Fiat, che fare della normale dialettica tra imprese e sindacati, firmatari e non, un evento mediatico rappresenta un rischio oltre che un fatto incomprensibile per tutto il mondo, mercati in primis, che ci osserva''. com-fch/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni