domenica 26 febbraio | 23:30
pubblicato il 02/nov/2012 09:36

Fiat/ Su vicenda Pomigliano spunta l'ipotesi di un lodo Monti

Lo scrive Repubblica: Niente tagli se aderite agli accordi

Fiat/ Su vicenda Pomigliano spunta l'ipotesi di un lodo Monti

Milano, 2 nov. (askanews) - Per redimere la vicenda Pomigliano spunta l'ipotesi di un lodo Monti. Lo scrive oggi Repubblica, secondo cui si sta tentando di far intervenire il premier per mettere fino allo scontro. L'idea "è quella che sia il Governo a convocare azienda e sindacati non per una trattativa ma per un prendere o lasciare che provi a spegnere l'incendio", spiega il quotidiano, "una riunione ristretta, 6-7 persone al massimo". Il lodo prevederebbe l'adesione agli accordi da parte della Fiom-Cgil in cambio del rientro in fabbrica. Il nodo, scrive Repubblica, "è tutto nel significato del termine 'adesione': sarebbe molto difficile per la Fiom firmare gli accordi che in questi anni ha contestato. Ma un conto è la firma, un altro è l'impegno scritto a rispettarli pur non condividendoli".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech