lunedì 27 febbraio | 01:01
pubblicato il 17/mag/2013 09:11

Fiat: su immatricolazioni in Europa pesa negativita' mercato italiano

(ASCA) - Roma, 17 mag - Nei 27 paesi della Ue + Efta, dove Fiat nel mese di aprile immatricola oltre 68 mila vetture ed aumenta la quota di mercato al 6,3%, il gruppo ''continua a essere pesantemente penalizzato dal risultato negativo del mercato italiano'', spiega il Lingotto commentando i dati odierni delle immatricolazioni auto in europa. Il marchio Fiat cresce in tutti i principali mercati e i suoi modelli di punta si confermano saldamente leader nei loro segmenti. Bene anche la nuova Ypsilon, le cui vendite aumentano del 17,7 per cento. In crescita il marchio Jeep nel Regno Unito.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech