giovedì 08 dicembre | 16:00
pubblicato il 22/mar/2011 18:49

Fiat/ Su ex Bertone al momento no condizioni per investimento

Inaccettabile posizione Fiom

Fiat/ Su ex Bertone al momento no condizioni per investimento

Torino, 22 mar. (askanews) - Al momento non ci sono le condizioni per l'avvio dell'investimento nell'ex stabilimento Bertone di Grugliasco (Torino) da parte del Lingotto. Al termine del confronto presso l'Unione Industriale di Torino tra sindacati metalmeccanici e rappresentanti della Fiat è questa la posizione dell'azienda. La Fiat ha riferito di aver preso atto della posizione favorevole di Fim, Uilm e Fismic, mentre la proposta della Fiom e' stata giudicata "inaccettabile" dall'azienda. L'azienda nell'incontro di oggi ha illustrato cone le posizioni della Fiom non consentano di creare le condizioni necessarie per realizzare gli obiettivi del piano. La Fiom si è riservata di fare una riflessione con le Rsu.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni