domenica 22 gennaio | 21:27
pubblicato il 05/nov/2012 14:40

Fiat/ Sindacati ad azienda: Ritirate licenziamenti a Pomigliano

Entro oggi Fiat comunicherà data incontro su mobilità

Fiat/ Sindacati ad azienda: Ritirate licenziamenti a Pomigliano

Torino, 5 nov. (askanews) - Fim, Uilm, Fismic, Ugl e Associazione Quadri, i sindacati firmatari del contratto aziendale, hanno chiesto al Lingotto il ritiro della mobilità per i 19 lavoratori dello stabilimento campano e la convocazione di un incontro. "Entro oggi Fiat dovrebbe dirci la data dell'incontro che abbiamo chiesto, in seguito all'annuncio della mobilità per 19 operai a Pomigliano", ha detto Ferdinando Uliano, responsabile auto della Fim, a Torino, dove è' in corso, all'Unione Industriale, un incontro tra azienda e sindacati "già' precedentemente calendarizzato per il rinnovo del contratto aziendale". "In apertura dell'incontro, abbiamo formulato la nostra contrarietà sulla decisione dell'azienda di mettere in mobilità' 19 operai a Pomigliano, per rispettare la sentenza del tribunale di Roma. Per noi e' una decisione profondamente sbagliata, anche alla luce degli accordi che abbiamo preso nel luglio 2011 con l'azienda, che prevedono la riassunzione di tutti gli operai entro luglio 2013" ha sottolineato Uliano.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4