sabato 03 dicembre | 21:29
pubblicato il 12/feb/2011 14:19

Fiat/ Sacconi: Oggi sono più tranquillo su futuro in Italia

"Ho fiducia che maggioranza sindacati concorra a obiettivo"

Fiat/ Sacconi: Oggi sono più tranquillo su futuro in Italia

Roma, 12 feb. (askanews) - Il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi si è detto "oggi più tranquillo" rispetto al futuro italiano della Fiat. In occasione della conferenza stampa a palazzo Chigi, al termine dell'incontro fra il Governo e i vertici del Lingotto, Sacconi ha spiegato: "Loro dichiarano di volersi radicare in Italia e a Torino. E al tempo stesso ho fiducia che la maggioranza almeno, se non tutte le organizzazioni sindacali, concorrano a questo obiettivo". Secondo quanto ha riferito il ministro, Fiat ha "ribadito l'apprezzamento" per l'azione di "accompagnamento" svolta dal Governo in relazione al piano aziendale, ma "la principale loro richiesta è il bisogno di relazioni sindacali costruttive".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari