mercoledì 07 dicembre | 14:31
pubblicato il 18/feb/2011 11:48

Fiat/ Rompe trattative con russa Sollers per joint venture

Aziende confermano forte impegno nel paese

Fiat/ Rompe trattative con russa Sollers per joint venture

Roma, 18 feb. (askanews) - Fiat e la russa Sollers rompono le trattative per il loro impegno congiunto in Russia, per la produzione di auto e Suv. In una nota congiunta le due aziende annunciano che seguiranno "strategie indipendenti". "Dopo la firma della lettera d'intenti nel febbraio del 2010 per la creazione di una joint venture in Russia per la produzione di autovetture e Suv, Fiat e Sollers - spiega la nota - hanno deciso di seguire strategie indipendenti per sviluppare ulteriormente le rispettive presenze in Russia. Di conseguenza, le parti hanno concordato di terminare le trattative in corso che miravano ad ampliare la portata delle attività. Sia Fiat sia Sollers confermano il loro forte impegno verso la Russia dove intendono continuare ad espandere le rispettive attività".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni