sabato 03 dicembre | 16:38
pubblicato il 18/feb/2011 11:48

Fiat/ Rompe trattative con russa Sollers per joint venture

Aziende confermano forte impegno nel paese

Fiat/ Rompe trattative con russa Sollers per joint venture

Roma, 18 feb. (askanews) - Fiat e la russa Sollers rompono le trattative per il loro impegno congiunto in Russia, per la produzione di auto e Suv. In una nota congiunta le due aziende annunciano che seguiranno "strategie indipendenti". "Dopo la firma della lettera d'intenti nel febbraio del 2010 per la creazione di una joint venture in Russia per la produzione di autovetture e Suv, Fiat e Sollers - spiega la nota - hanno deciso di seguire strategie indipendenti per sviluppare ulteriormente le rispettive presenze in Russia. Di conseguenza, le parti hanno concordato di terminare le trattative in corso che miravano ad ampliare la portata delle attività. Sia Fiat sia Sollers confermano il loro forte impegno verso la Russia dove intendono continuare ad espandere le rispettive attività".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari