venerdì 24 febbraio | 16:50
pubblicato il 18/feb/2011 11:48

Fiat/ Rompe trattative con russa Sollers per joint venture

Aziende confermano forte impegno nel paese

Fiat/ Rompe trattative con russa Sollers per joint venture

Roma, 18 feb. (askanews) - Fiat e la russa Sollers rompono le trattative per il loro impegno congiunto in Russia, per la produzione di auto e Suv. In una nota congiunta le due aziende annunciano che seguiranno "strategie indipendenti". "Dopo la firma della lettera d'intenti nel febbraio del 2010 per la creazione di una joint venture in Russia per la produzione di autovetture e Suv, Fiat e Sollers - spiega la nota - hanno deciso di seguire strategie indipendenti per sviluppare ulteriormente le rispettive presenze in Russia. Di conseguenza, le parti hanno concordato di terminare le trattative in corso che miravano ad ampliare la portata delle attività. Sia Fiat sia Sollers confermano il loro forte impegno verso la Russia dove intendono continuare ad espandere le rispettive attività".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech