lunedì 05 dicembre | 10:21
pubblicato il 21/mar/2014 16:03

Fiat: prorogata fino a marzo 2015 la Cigs alla Magneti Marelli

(ASCA) - Torino, 21 mar 2014 - Questa mattina alla Regione Piemonte e' stato raggiunto un accordo tra PCMA Magneti Marelli e i sindacati per la proroga di un anno della Cigs negli stabilimenti di San Benigno Canavese (620 dipendenti), Volvera (128 dipendenti) e Grugliasco (103). L'accordo riguarda tutti i lavoratori dei tre stabilimenti. La richiesta di proroga della cigs, che sarebbe scaduta il 27 marzo prossimo, si e' resa necessaria per il perdurare della crisi dei volumi produttivi e per il prospettarsi di opportunita' di sviluppo di nuovi prodotti. La proroga della cassa partira' il 28 marzo e terminera' il 27 marzo 2015.

''Questo accordo - spiega il segretario regionale della Fismic, Vincenzo Aragona - e' in previsione del piano industriale che prossimamente verra' annunciato dall'Amministratore delegato della Fiat, Sergio Marchionne''.

com/eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari