giovedì 23 febbraio | 08:45
pubblicato il 25/ott/2012 11:21

Fiat/ Pomigliano, nuova Cig, stop tra novembre e dicembre

Produzione ferma per due settimane

Fiat/ Pomigliano, nuova Cig, stop tra novembre e dicembre

Napoli, 25 ott. (askanews) - Nuova casse integrazione per i 2.200 lavoratori dello stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco. La produzione sarà ferma, infatti, dal 26 novembre al 9 dicembre prossimi. Uno stop di due settimane che coinvolgerà l'intera area produttiva del 'Gianbattista Vico'. La comunicazione è stata fatta ai sindacati motivando l'ennesima Cig per "esigenze di mercato". Le tute blu della fabbrica che produce la nuova Panda hanno già subito una settimana di cassa integrazione a luglio, un'altra a settembre e due settimane a cavallo tra fine settembre e inizio ottobre. Attualmente gli operai sono al lavoro, ma dal prossimo lunedì 29 ottobre cominceranno altre due settimane di stop con il rientro il prossimo 12 novembre.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech