venerdì 20 gennaio | 23:45
pubblicato il 19/ago/2014 12:53

Fiat pesante in Borsa (-3%), titolo ben sotto prezzo recesso

Per Credit Suisse il prezzo obiettivo e' di 6 euro (ASCA) - Milano, 19 ago 2014 - Fiat pesante a Piazza Affari, con perdite superiori al 3% e un minimo toccato a 7,13 euro, ben sotto il prezzo di recesso per la fusione in Fca Nv. Sulla performance del Lingotto pesa anche il report di Credit Suisse che ha avviato la copertura del titolo con rating "underperform" e target price di 6 euro per azione.

"Nonostante i successi dell'a.d. Marchionne negli ultimi 10 anni, oggi sembra esserci poco spazio per sorprendere positivamente", hanno osservato gli analisti di Credit Suisse. "Inoltre vediamo la programmata quotazione negli Usa come il primo passo verso un possibile aumento di capitale".

Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4