martedì 24 gennaio | 04:12
pubblicato il 22/feb/2013 19:56

Fiat: Panicali fiducioso su contratto, forse giovedi' giorno buono

(ASCA) - Torino, 22 feb - ''Giovedi' prossimo potrebbe essere il giorno buono per chiudere l'intesa con Fiat. Ce lo auguriamo per i lavoratori del Gruppo che si aspettano da piu' di un mese un risultato positivo. Lo dice Eros Panicali, segretario nazionale della Uilm dopo che l'incontro odierno tra i sindacati e il management della casa automobilistica a Torino si e' chiuso ancora senza un'intesa. ''Per quanto concerne la parte normativa - assicura il sindacalista metalmeccanico - abbiamo fatto seri passi in avanti, dato che infortuni, malattie, ricoveri ospedalieri, maternita' e allattamento, non entreranno nel calcolo delle presenze relative al premio di produttivita'; poi,abbiamo definito l'impostazione contrattuale e le modalita' del calcolo dell'ammontare del premio suddetto sulla base della prestazione lavorativa effettiva''. Insomma, i 103 euro del premio sono destinati ad aumentare, ma oggi non si e' ancora arrivati ad una cifra utile alla conclusione della trattativa.

''Al momento - conclude Panicali - e' certa solo la cifra dell'aumento salariale medio di 40 euro lordi al mese per l'anno in corso''.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4