sabato 10 dicembre | 17:50
pubblicato il 20/dic/2013 15:09

Fiat: Palombella(Uilm), di buon auspicio parole di Marchionne ed Elkann

(ASCA) - Roma, 20 dic - ''Si tratta di un testo che apprezziamo per i contenuti e per il senso di prospettiva che conferma al settore Auto in Italia''. Cosi', Rocco Palombella, segretario generale della Uilm valuta la lettera che Sergio Marchionne e John Elkann, rispettivamente Ad e presidente di Fiat Spa, hanno inviato a tutti i dipendenti del Gruppo. ''La scelta - ha continuato il leader della Uilm - di continuare a tenere aperti gli stabilimenti in Italia, di investire e continuare a farlo anche all'interno del perimetro nazionale, rappresenta un'azione condivisa tra azienda e sindacato. E' bene tenerlo sempre presente: senza una grande impresa che produce non puo' esserci un grande sindacato che tutela i diritti di chi ci lavora. Questa e' la via della partecipazione, l'unica che puo' aiutare il sistema industriale ad agganciare la tanto auspicata ripresa''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina