mercoledì 18 gennaio | 21:50
pubblicato il 29/gen/2014 14:53

Fiat: mons. Nosiglia, patrimonio torinese non va disperso

(ASCA) - Torino, 29 gen - ''Le scelte di Fiat, ovviamente legittime e prese nell'autonomia e responsabilita' degli azionisti e dei dirigenti, vanno viste da noi prima di tutto nella prospettiva della citta' e del suo territorio. Se e' fondamentale che il gruppo continui a mantenere qui una base produttiva e occupazionale, e' ugualmente importante che a Torino rimangano i centri di progettazione e ricerca che hanno maturato, in oltre un secolo, una cultura dell'automotive di livello mondiale, e che costituiscono anche oggi un ''patrimonio'' di conoscenza, personale qualificato, aziende specializzate che non si puo' e non si deve disperdere''. E' quanto dichiara l'arcivescovo di Torino mons Cesare Nosiglia dopo l'annuncio dello spostamento della sede legale fiscale di fiat all'estero. .''In questo senso - prosegue Nosiglia - la costituzione di un gruppo mondiale rappresenta una sfida precisa al territorio torinese e alle sue istituzioni: e' il momento di dimostrare che siamo in grado di creare le condizioni idonee per essere e rimanere ''attrattivi'' per tutto quanto riguarda il contesto in cui l'azienda deve lavorare: infrastrutture di trasporto, reti di comunicazione, capacita' di offrire sistemi di accoglienza adeguati. Mi pare che oggi la ''vocazione produttiva'', oltre che nel mantenimento dei posti di lavoro diretti e indotti e nella ripresa delle produzioni in particolare sulle linee di Mirafiori, vada progettata e realizzata in un contesto piu' ampio di condizioni favorevoli che, io credo, la citta' di Torino e il suo territorio sono in grado di garantire''.

com/eg/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina