lunedì 20 febbraio | 01:27
pubblicato il 16/set/2013 15:39

Fiat: Marchionne, tutti lavoratori Mirafiori saranno riassorbiti (Ft)

(ASCA) - Torino, 16 set - Tutti i lavoratori di Mirafiori saranno riassoribiti. E' l'impegno di Sergio Marchionne, Ad Fiat, in un'intervista di oggi al Financial Times. Marchionne ha ricordato che quest'anno sara' una fortuna se lo stabilimento riuscira' a produrre un decimo delle 300mila auto che e' in grado di sfornare ogni anno, ma ha sottolineato che il piano messo in atto in termini di sviluppo del sito ''e' che tutte le prsone impiegate presso l'impanto saranno assorbite''.

Marchionne ha confermato che, accanto al suv Maserati (''penso che ci sia un disperato bisogno di un Suv'', ha sottolineato), ci sara' un nuovo modello ''ancora sconosciuto'', che aumentera' la produttivita' del sito.

''Fiat - ha dichiarato Marchionne - lancera' 14 nuovi modelli Maserati premium, Alfa Romeo e Jeep nei prossimi anni, nel tentativo di utilizzare un po ' del suo oltre il 50 per cento di eccesso di capacita' produttiva in Italia''.

eg/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia