domenica 26 febbraio | 14:02
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Fiat/ Marchionne: Nel 2012 utile a 1,2 mld , azienda è sana

Risultati sono basati su ciò che facciamo fuori dall'Europa

Melfi (Potenza), 20 dic. (askanews) - Fiat chiuderà il 2012 con un utile della gestione ordinaria a 3,8 miliardi e un utile netto a 1,2 miliardi di euro. Lo ha detto l'ad di Fiat Sergio Marchionne a Melfi, sottolineando che nonostante la situazione di crisi Fiat nel complesso è "un'azienda sana". Marchionne ha messo in luce come i risultati Fiat sono "basati totalmente su ciò che Fiat fa al di fuori dell'Europa. Ma qualunque investimento - ha detto - fatto oggi in un contesto europeo avendo come unico mercato di sbocco un'area in profonda crisi economica non avrebbe senso anzi sarebbe una strategia suicida. La ragione per cui oggi noi possiamo permetterci di intraprendere questa strada - ha aggiunto l'ad riferendosi all'investimento per Melfi - è perché Fiat e Chrysler insieme sono una realtà industriale profondamente diversa rispetto a tre anni fa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech